La portulaca (porcellana) e la ruchetta (rucola selvatica).

La riconoscete?Sì, è proprio lei, “l’innominabile”, il terrore degli agricoltori, perché se infesta l’orto allora non riuscirete più a levarvela dai piedi e tornerà per sempre, anno dopo anno: la PORTULACA!!!!! Però, a ben guardarla, questa “erbaccia” tappezzante qualche lato positivo ce l’ha!Tutti la estirpano e la buttano via, ma in alcuni paesi viene addirittura […]

Il posto delle fragole: camminare nel bosco con i bambini in cerca di funghi e frutti selvatici.

Qualcuno di voi ricorda Il posto delle fragole, quel bellissimo film di Bergman del 1957? Da ricordare c’è ben poco, perché la trama è molto semplice: è un lungo viaggio in macchina che da spunto al protagonista – un uomo di una certa età- per una riflessione sul senso dell’esistenza e sulla giovinezza ormai lontana. […]

Fiori d’acacia e fiori di sambuco in pastella.

Rieccoci, anche questa settimana, con un nuovo post per gli appassionati di fitoalimurgia. Fito…. che?obietterete voi….. Anche io ho avuto la stessa reazione quando ho letto per la prima volta questa strana parola in un libro (molto ben fatto) sulle erbe spontanee commestibili che ho acquistato qualche settimana fa. Fitoalimurgia significa, letteralmente, “alimenti vegetali spontanei […]

Cuiét (erba silene).

“Spesso, vivendo, commettiamo un altro errore: camminiamo troppo in fretta, senza gustare né vedere le piccole grandi cose dell’esistenza. Non bisogna essere ansiosi di arrivare: non sappiamo, e mai sapremo, che cosa ci riserva il destino”. Così scriveva Romano Battaglia nel romanzo “Il fiume della vita”: un ammonimento che vale nella vita in generale, ma […]

I salisèt (valeriana selvatica).

Finalmente la primavera è arrivata. Ne siamo sicuri? Sì, perché quando i prati iniziano a riempirsi di salisèt, di primule e violette allora ci siamo. E per di più oggi è il 21 marzo, la data dell’equinozio di primavera (anche se, ad essere precisi, quest’anno l’equinozio cadeva il 20 marzo, cioè ieri). Amo la primavera perché […]

La linfa di betulla.

La linfa di betulla annuncia l’arrivo della primavera; quando la temperatura inizia a stabilizzarsi e il grande freddo è passato -ma prima che inizino a comparire le nuove foglie- allora è arrivato il momento di “raccogliere” la linfa di betulla. La linfa di betulla è un liquido bianco, sembra acqua leggermente dolcificata e se la […]